Una delle aree più sensibili nei cani: ecco come dovresti prenderti cura delle orecchie dei cani

Mantenere la salute delle orecchie del tuo cane è essenziale. Monitorare i suoi cambiamenti nei comportamenti, nei sintomi o nelle perdite è la cosa migliore che puoi fare per mantenerlo in salute.

Ci sono molti problemi che potrebbero interessarlo, come infezioni batteriche o fungine, potrebbe anche essere colpito da parassiti, tumori o oggetti esterni che sono entrati nel loro orecchio mentre stavano giocando.

Come misura a casa puoi mantenere l’area pulita. Ma se si tratta di infezioni o di gravi disagi, è meglio che ti rivolgi a un professionista per darti le cure mediche necessarie.

A cosa dovresti stare attento?

I cani normalmente cambiano il loro comportamento quando provano dolore o prurito . Se si gratta frequentemente le orecchie, scuote la testa più del solito, tiene la testa di lato o si strofina molto il viso contro tappeti o erba, dovresti portarlo da un veterinario per fargli controllare l’orecchio.

L’idea è di prestargli attenzione prima che diventi una situazione seria, poiché potrebbe portare a problemi di equilibrio che possono diventare molto angoscianti per il tuo animale domestico.

Tre giochi che piaceranno ai vostri gatti e che potete fare in casa


Come prevenire?

La cosa migliore che puoi fare è tenerli puliti e controllarli regolarmente per essere alla ricerca di dolore, infiammazione o cattivi odori che possono derivare dall’orecchio.

Come pulire le orecchie?

I cani con le orecchie lunghe richiedono più attenzione, perché possono accumulare acqua, umidità e renderli più inclini alle infezioni.


Per fare un bagno devi avere cotone bagnato, pulisci orecchie per cani, cotone idrofilo , un asciugamano pulito, oltre a molti snack da dare in seguito, secondo le informazioni fornite dal blog  Purina .

Quando lo pulisci, dovresti sollevare delicatamente l’orecchio e pulire l’ingresso con il cotone umido per rimuovere lo sporco e la cera in eccesso. Quindi puoi inserire il detergente per le orecchie, poco profondo e spremere. Quindi bisogna massaggiare la base dell’orecchio per favorire il movimento del liquido e passare un batuffolo di cotone all’esterno per rimuovere l’eccesso.