UFO: Barack Obama riconosce l’esistenza di video con oggetti “non spiegabili”

L’ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha partecipato a un nuovo capitolo del programma nordamericano The Late Late Show, con il britannico James Corden.

L’animatore ha consultato l’ex presidente sulle voci secondo cui il governo degli Stati Uniti ha resti di alieni e prove scientifiche sulla loro esistenza nascosti in qualche recinto segreto, come l’ area 51 .

Al che Obama ha risposto che questa è stata una delle prime domande che ha posto alla sua squadra nel suo primo giorno alla Casa Bianca . “Ero tipo, ‘Ok, c’è un laboratorio da qualche parte dove teniamo campioni alieni e astronavi?'” Ha scherzato il presidente.

Sfortunatamente, tali resti non esisterebbero, anzi, il governo degli Stati Uniti avrebbe meno informazioni di quanto ci aspettiamo.

L’inspiegabile

Al di là dell’aneddoto, Barack Obama ha commentato che questi problemi richiedono generalmente più serietà. Gli alieni non sarebbero uno scherzo.

“Ma quello che è vero, e qui dico sul serio, è che ci sono immagini e registrazioni di oggetti nel cielo per i quali non abbiamo spiegazioni”, ha poi aggiunto l’ex presidente ” Non possiamo spiegare come si sono mossi, la loro traiettoria, non avevano uno schema facile da spiegare”.

Lo studio dice che potrebbe esserci vita sotto la superficie di Marte

Uno dei casi sarebbe quello registrato all’inizio di quest’anno, quando la telecamera di una nave americana ha registrato un oggetto a forma di piramide che viaggiava nei cieli. Dopo che le immagini sono state confermate dal Pentagono stesso, l’origine dell’oggetto è ancora sconosciuta.

Barack Obama ha sottolineato che si tratta di questioni che dovrebbero continuare ad essere indagate, ma su cui non ha nulla da riferire.

Guarda il video qui: