Riposa!: Questi sono i vantaggi di dormire con i cuscini tra le gambe

Dopo una giornata intensa, riposarsi e dormire bene in un comodo letto è il desiderio di molti. Tuttavia, c’è un elemento che porta grandi benefici a fine giornata ed è l’utilizzo del cuscino per le gambe.

Garantire le condizioni per un sonno ristoratore aiuta i processi vitali del corpo ad essere efficienti. Inoltre, è più probabile che tu abbia una giornata di successo se sei riposato, il che favorisce la regolazione ormonale e il controllo della temperatura corporea, secondo El Mundo .

Gli esperti concordano sul fatto che tra le posture che le persone adottano per dormire, la cosa più importante è che la schiena non soffra. È inoltre necessario evitare contrazioni muscolari e allungamenti prolungati. I cuscini possono essere ottimi alleati per questo.

I vantaggi di dormire con i cuscini per le gambe

In posizione fetale, a faccia in su o a faccia in giù, è saggio incorporare dei cuscini se si desidera sfruttare i loro benefici durante il sonno. Per il primo caso si consiglia di mettere tra le gambe e adattarle alla curvatura di queste.

Sintomi del fegato grasso: una condizione silenziosa che può portare al cancro

Se si sceglie la posizione arretrata, il cuscino va posizionato sotto le ginocchia, in modo che le anche siano più allineate e si mantenga una posizione naturale. Sulla testa svolge anche la sua funzione, ma bisogna fare attenzione che sia all’altezza delle spalle e che non si senta duro o troppo morbido.

Sebbene sia il meno consigliato per la tensione e la posizione della colonna vertebrale, alcuni scelgono di dormire a pancia in giù. In questi casi possono verificarsi contratture, dolori cervicali e lombalgie.

Elimina la tensione alla schiena

Uno dei vantaggi del dormire con i cuscini per le gambe è che impediscono lo spostamento nel letto e la rotazione dei fianchi, secondo il portale LifeStyle .

La sua capacità di eliminare la tensione alla schiena genera un maggiore comfort e anche i disturbi di sciatica o lombalgia dovrebbero smettere di essere un problema.

Questa abitudine favorisce anche l’allineamento degli arti e del tronco, favorisce la circolazione sanguigna e aiuta con le vene varicose o il formicolio. L’ideale è avere un cuscino speciale per la zona inferiore del corpo (ergonomico) ma se non ne hai uno puoi usare quello tradizionale.

Preoccupazioni scolastiche più comuni dei genitori e come gestirle

Quelli con cervicale laterale, a doppia circolazione d’aria, con contorno pronunciato, a zeppa e per le donne in gravidanza sono alcuni dei modelli più apprezzati.

Questo articolo è concepito per essere informativo e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedi sempre al tuo medico o specialista se hai domande sulla tua salute o prima di iniziare il trattamento.