Problemi alla tiroide: controlla quali sintomi potrebbero indicare problemi

Ipotiroidismo, ipertiroidismo, nodulo e tiroidite di Hashimoto sono alcune delle malattie associate a questo corpo nel collo. Sebbene abbiano tutti origine nello stesso luogo, le loro manifestazioni sono molto diverse.

I problemi alla tiroide sono uno dei più ricorrenti. Statisticamente è possibile che sia una donna e non un uomo, che già assume rimedi come Euthyrox per regolare il funzionamento ormonale.

Sebbene la maggior parte di queste malattie non sia pericolosa, gli squilibri ormonali possono rendere la vita quotidiana un problema.

Diagnosi

Se sospetti di avere una di queste malattie, la diagnosi viene solitamente fatta con gli esami del sangue. I medici studiano le variazioni dell’ormone T, responsabile della regolazione dell’uso e dell’immagazzinamento dell’energia nel corpo.


Ecco perché i cambiamenti di umore e di energia sono uno dei migliori indicatori di questi disturbi.

Ipertiroidismo

La tiroide delle persone con questa malattia secerne eccessivamente ormoni. Questi aumentano la velocità del metabolismo causando  una perdita di peso involontaria  e un aumento della temperatura corporea. Altri sintomi possono essere:

  • Ansia
  • Irritabilità
  • Fatica
  • palpitazioni
  • Tremori alle mani
  • Sudorazione
  • Intolleranza al calore
  • Difficoltà a dormire

Ipotiroidismo

In questa malattia, la ghiandola tiroide secerne meno ormoni, causando l’aumento di peso e l’abbassamento della temperatura corporea. Altri sintomi che possono verificarsi sono:

  • Fatica
  • La perdita di capelli
  • Pelle secca
  • Stipsi
  • Livido diminuito
  • Intolleranza al freddo

Tiroidite di Hashimoto

Questo caso è diverso, perché è una malattia autoimmune, motivo per cui il tuo stesso sistema attacca la tiroide. In questi casi , l’ipotiroidismo è comune , quindi i sintomi sono molto simili. Ma possono anche sperimentare:

  • Depressione
  • Debolezza muscolare
  • Eccessivo sanguinamento mestruale
  • viso gonfio
  • Unghie fragili

Questo articolo è concepito per essere informativo e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedi sempre al tuo medico o specialista se hai domande sulla tua salute o prima di iniziare il trattamento.