L’esperto spiega perché è dovuto il segnale radio da Venere

Quello che è successo?

L’astronomo dell’Università del Cile, Diego Mardones, ha spiegato l’origine di un suono che una sonda statunitense ha catturato passando vicino a Venere.

Lo strumento della NASA, chiamato Parker, ha rilevato questo strano segnale mentre si muoveva sulla superficie del pianeta.

Da dove viene il suono?

Si tratta di circa  sette minuti di suono emesso, corrispondenti ad una frequenza radio molto bassa, ma che potrebbe essere amplificata.

“La sonda ha rilevato onde radio a bassa frequenza provenienti dall’estesa atmosfera di Venere, che la NASA ha rilasciato come un suono di onde radio di sette minuti”, ha detto Mardones.

“Con questi dati siamo stati in grado di determinare che l’atmosfera di Venere si espande con il ciclo solare “, ha aggiunto. 

Il pianeta gemello della Terra

Venere è conosciuto come un pianeta gemello della Terra, in quanto è roccioso e ha più o meno le stesse dimensioni del nostro pianeta.

Tuttavia, differisce in quanto ha scatenato cambiamenti climatici, temperature così alte che persino i metalli diventerebbero liquidi, un’atmosfera davvero velenosa e vulcani tremendi che stanno facendo una scelta.

Vulcano Yellowstone: la minaccia per l'umanità sulla terra

È a causa di quanto sopra che Venere è stata descritta come l’inferno.