I benefici della bietola: ha molteplici vitamine, rinforza le ossa e aiuta a perdere peso

La bietola è un vero e proprio ortaggio invernale. Ci sono molte varietà e hanno molti benefici per la salute, ma molti preferiscono il loro cugino, gli spinaci.

Uno dei principali vantaggi è che è ricco di vitamine. In una sola tazza (o 175 grammi) di bietole, puoi ottenere il 214% dell’assunzione giornaliera di vitamina A, il 716% di vitamina K e più della metà dell’assunzione giornaliera di vitamina C.

Inoltre, sono ricchi di antiossidanti come il Kaempferol, un forte antinfiammatorio che è stato studiato per le sue proprietà antitumorali.

Clorofilla

Essendo un ortaggio verde, la bietola ha un’alta concentrazione di clorofilla. Alcuni studi suggeriscono che questo componente abbia la capacità di bloccare le ammine che si producono dopo aver grigliato il cibo ad alte temperature e che potrebbero provocare il cancro .

Osteoporosi

La vitamina K è essenziale per la salute delle tue ossa, infatti, le persone con diete povere di questo minerale avrebbero maggiori probabilità di subire fratture e sviluppare malattie come l’  osteoporosi . Per lo stesso motivo, il consumo di bietole potrebbe aiutare a evitare che venga diagnosticata questa malattia.

Artrite reumatoide, la malattia autoimmune che sfida Daniela Nicolás


Diabete

Alcuni nutrienti nella bietola, come la fibra e l’acido alfa lipoico, si sono dimostrati efficaci nel ridurre la resistenza all’insulina, una condizione in cui le cellule smettono di rispondere all’insulina .

Perdere peso

La bietola, infine, è uno di quegli alimenti che non hanno quasi calorie, ma che allo stesso tempo apporta un gran numero di benefici. Una tazza di bietola cotta, ad esempio, ha 35 calorie, ma ha anche quasi il 40% del magnesio giornaliero che dovresti consumare e quasi 4 grammi di fibra.

Questo articolo è concepito per essere informativo e non intende fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedi sempre al tuo medico o specialista se hai domande sulla tua salute o prima di iniziare il trattamento.