Genere non binario: cosa significa l’identità della cantante Demi Lovato?

Demi Lovato ha dichiarato sul suo podcast e attraverso i suoi social network che si identifica come una persona di genere non binaria . In questo modo, non utilizzerai più pronomi femminili, come lei, ma utilizzerai invece pronomi plurali, senza un genere specifico. In inglese sarà loro o loro, mentre in spagnolo sarebbe “elle / elles” o ellx / ellxs.

In cosa consiste l’essere non binarix?

Questa forma di identificazione è legata all’identità di genere e all’espressione di genere. Le persone non binarie non si sentono identificate sotto la costruzione sociale di ciò che significa essere una donna o il femminile, né il maschile .

Quando si parla di identità di genere, la domanda è come si sente dentro una persona, con cosa si identifica e poi come lo esprime. Coloro che non sono binari fluiscono tra le caratteristiche che la società considera caratteristiche di uomini o donne.


Non è affatto associato all’orientamento sessuale, ma le domande possono partire dalla loro sessualità.

Segui questi 5 consigli degli esperti per dormire bene la notte

Non è un terzo genere

Forse, potremmo cadere nell’idea che sia un terzo genere, ma la verità è che essere non binari è molto più grande di quello. Si tratta di una serie di categorie di identità di genere non binarie, tra cui: generi, persone che si identificano parzialmente, bgender, identità fluida e multi-genere.


Questi termini in particolare, sono stati coniati dal collettivo Resistance No Binarix, ma sono concetti nuovi, che cambiano e mutano, a seconda delle persone che si sentono identificate con loro.