Cosa fare e cosa non fare: la guida definitiva alla toelettatura dei cuccioli

L’arrivo di un nuovo cucciolo  in famiglia può essere emozionante, ma allo stesso tempo spaventa chiunque. Come i bravi bambini, richiedono tempo, energia e tanto amore durante i loro primi mesi di vita.

Per i proprietari di cani per la prima volta, può essere ancora più impegnativo. A volte pecca di essere troppo indulgente per affetto e tenerezza, che invece di generare buoni risultati, spesso finisce per giocare contro.

Ecco perché qui puoi rivedere i consigli su cosa dovresti fare e cosa non dovresti fare per prenderti cura di un cucciolo.

Devi avere tempo

Ricevere un nuovo cucciolo significa che devi avere il tempo di stare fisicamente con loro . L’idea è che possano essere accompagnati nella transizione che è lasciare la madre e trasferirsi in una nuova casa. Inoltre, per abituarsi alle regole di una casa, l’idea è di riceverle il prima possibile.

Vuoi che il tuo gatto ti ami? Segui questi 5 consigli

Tieni pronto il kit del tuo cucciolo

Anche prima che il cane arrivi in ​​casa, è meglio avere un kit con tutti gli oggetti di cui potresti aver bisogno . Dai giocattoli, agli asciugamani per addestrare il bagno, al cibo migliore, a una cuccia o una gabbia se necessario. Dovresti anche considerare una cinghia, articoli da toeletta o una valigia per trasportarlo.


Non darle troppi premi

Sebbene, per addestrare un cane, il sistema di ricompensa possa essere essenziale, non se ne dovrebbe abusare. Ci sono diversi problemi che può generare. Innanzitutto imparano in fretta, quindi se ogni volta che piangono gli dai uno spuntino per calmarli, in brevissimo tempo diventerà un’abitudine.

Il secondo problema è legato alle abitudini alimentari. Come ai bambini, se gli dai tanti snack, il loro appetito si rovina, mangiano al momento sbagliato e preferiranno cibi che potrebbero essere omologati con il cibo spazzatura per l’uomo.

Stabilisci le regole e non cambiarle

I cuccioli sono come spugne che assorbono tutte le nuove conoscenze. In questo periodo verranno stabilite le regole che seguiranno per il resto della loro vita, quindi non confondeteli. Se decidi che non puoi salire sui mobili, sii risoluto e non arrenderti in nessuna circostanza.

Rimedi tossici per i gatti: Cosa non si dovrebbe mai dare loro


portalo dal veterinario

La cosa più importante è mantenersi in salute e avere tutte le vaccinazioni aggiornate. Trova un buon veterinario che possa essere il tuo medico di famiglia. Nel caso in cui non abbiano assistenza 24 ore su 24, chiedi allo stesso professionista consigli per i servizi di emergenza.

Non esitare a consultare un veterinario. La logica è: se per una preoccupazione porti un bambino dal dottore, dovresti fare lo stesso con il tuo cane .